Search:

Giocattoli satanici

Mag 10 2022

Giocattoli satanici

image_pdfimage_print

Loading

AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I GENITORI Di BAMBINI DI ETÀ DA 2 a 6 ANNI.
Ieri sera mi è capitato di vedere un bambino che aveva in mano un peluche, apparentemente normale. Se non per dei denti che in genere è strano vedere in pupazzetti per bambini. Scherzando un po’ con il bambino in questione mi ha detto come si chiama il pupazzo: HAGGY WAGGY!
Io che sono per natura curiosa, soprattutto se si tratta dei bambini e tutto ciò che è legato al loro mondo, sono andata ad indagare un po’ su internet.
Con mio stupore ho fatto la seguente scoperta!
Quello che segue è il testo che accompagna il video che promuove questo “SIMPATICO” peluche, in inglese con la traduzione in italiano.
Se guardate bene il pupazzo, sulle mani ha uno strappo per poterlo attaccare, a mo di abbraccio, al collo! E anche visivamente esprime il senso delle parole della canzone: “abbracciami finché non muori”!
Cari genitori, non siate così leggeri su ciò che offrite ai vostri bambini anche nell’ambito dei giochini che gli comprate.
Indagate su ogni cosa. Cartoni animati, serie tv, giochi e affini.
I bambini sono delle spugne e assorbono e recepiscono ogni cosa che gli gravita intorno.
Questo lo sanno bene coloro che USANO i bambini come canale di diffusione “total free” per i propri scopi.
QUANDO ASSECONDATE LE “MODE” DEL MOMENTO, prima indagate su che cosa mettete in mano ai vostri figli!
E, SOPRATTUTTO, QUANDO DATE IL TELEFONINO IN MANO AI BAMBINI “PER FARLI STARE BUONI” CERCATE DI VIGILARE SU COSA GUARDANO E CON COSA GIOCANO!

https://www.francescopaolotondo.com/categoria-prodotto/t-shirt/

Mi chiamo Huggy Wuggy
My name’s Huggy Wuggy

Corpo sfocato e coccoloso
Body fuzzy and cuddly

Non vuoi venire ad abbracciarmi?
Don’t you wanna come and hug me?

Abbracciami giorno e notte
Hug me day and night
Mi chiamo Huggy Wuggy
My name’s Huggy Wuggy

I denti aguzzi ti lasciano sanguinante
Sharp teeth leave you bloody

Non chiamarmi mai brutto
Don’t you ever call me ugly

Abbracciami finché non muori
Hug me ’til you die
So dove ti stai nascondendo
I know where you’re hiding

Giù per le prese d’aria stai scivolando
Down the vents you’re sliding

Non sai che ti troverò?
Don’t you know that I will find you?

Ovunque tu vada
Anywhere you go
Nel buio sto aspettando
In the dark I’m waiting

Non c’è via di fuga
There is no escaping

Non sai che sono proprio dietro di te?
Don’t you know I’m right behind you?

Più vicino di quanto pensi
Closer than you know
Questa è la mia fabbrica
This is my factory

Questa è casa mia
This is my home

Dieci lunghi anni ho camminato per questi corridoi
Ten long years I’ve walked these halls

Aspettando tutto solo
Waiting all alone

Allora non verrai a giocare con me?
So won’t you come and play with me?

Rimani un po’
Stay a little while

Prometto che non morderò così forte
Promise I won’t bite that hard

Credi solo al mio sorriso
Just believe my smile
Mi chiamo Huggy Wuggy
My name’s Huggy Wuggy

Felice che tu sia venuto a Playtime
Happy you came to Playtime

Rimani finché la notte non diventa giorno
Stay until the night turns daytime

Gioca tutta la notte
Play all through the night
Mi chiamo Huggy Wuggy
My Name’s Huggy Wuggy

Anche se non ho fame
Though I don’t get hungry

Voglio ancora assaporarti
I still want to taste you

Solo un piccolo morso
Just a tiny bite
Questa è la mia fabbrica
This is my factory

Questa è la mia casa
This my home

Per dieci lunghi anni ho camminato per questi corridoi
Ten long year’s I’ve walked these halls

Aspettando tutto solo
Waiting all alone

Allora non verrai a giocare con me?
So won’t you come and play with me?

Rimani un po’
Stay a little while

Prometto che non morderò così forte
Promise I won’t bite that hard

Credi solo al mio sorriso
Just believe my smile
Mi chiamo Huggy Wuggy
My name’s Huggy Wuggy

Corpo sfocato e coccoloso
Body fuzzy and cuddly

Non vuoi venire ad abbracciarmi?
Don’t you wanna come and hug me?

Abbracciami finché non muori
Hug me ’til you died

Dottoressa Michela Mignano – Studio “L’Albero Della Vita”.

Se a cio’ si allude alle accuse lanciate da molteplici piccoli attori del web in merito all’esistenza di sacrifici umani nei circoli massonici superiori al trentatreesimo grado di gerarchia, ossia l’acme, che includono bambini, e si riscontra l’aumento sesquipedale di pedopornografia, emerge un quadro allarmante, che spaurisce e trasecola. A prescindere dalla veridicita’ o falsita’ dei fatti e delle accuse…

0 Comments
Share Post