Search:

Italia cripto e sanzioni petrolieri

Mag 12 2022

Italia cripto e sanzioni petrolieri

image_pdfimage_print

Loading

La Repubblica Italiana ha incaricato Citigroup Global Markets Europe AG, Deutsche Bank AG, Goldman Sachs Bank Europe SE, Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese SpA e Nomura Financial Products Europe GmbH per una doppia tranche di un nuovo 10 anni BTP con scadenza 1 agosto 2031 e un nuovo BTP€i a 30 anni – legato all’IPCA della zona euro ex tabacco – con scadenza 15 maggio 2051. L’Italia si rivela da piu’ interlocutori mondiali, come aprioristica parte in causa nell’agone contro la Russia in quanto membro fondatore della Nato. Ecco la cagione che vede l’impossibilita’ della fine immediata del coinvolgimento di Draghi in Ucraina. Cio’ avviene in contamporanea con il sarcasmo del filosofo Diego Fusaro, che appone i dati che confutano le affermazioni di Prodi sull’euro, allorche’ dichiarava che in Italia si sarebbe guadagnato di piu’ faticando di meno. A cio’ fa eco Rizzo dei comunisti che esorta Draghi alle dimissioni definendolo mattatore del governo “dei peggiori” e teleologico al depauperamento definitivo della nazione Italia ed all’innalzamento.

https://www.francescopaolotondo.com/categoria-prodotto/t-shirt/

L’amministratore delegato di Coinbase Global Inc. Brian Armstrong ha affermato che “non c’è alcun rischio di bancarotta” per il più grande scambio di criptovalute degli Stati Uniti, anche durante un evento “cigno nero” che ha visto Bitcoin scendere per la prima volta sotto i $ 30.000 martedì dalla metà del 2021. A proposito di criptovaluta, l’ex responsabile dei mercati finanziari Bnl, ha etichettato il Bitcoin come un meccanismo centralizzato dai medesimi finanzieri che detengono il resto, con identici intenti speculativi, che comporteranno una nuova bolla finanziaria appena il mercato sara’ divenuto economicamente florido, alla stregua di quanto avvenuto con gli anni novanta in seguito alla corsa verso la finanza di Wall Street.

Coinbase adotterà ulteriori misure per garantire che offra protezione ai suoi clienti al dettaglio che corrisponda a quella offerta ai consumatori Prime e Custody, ha affermato Armstrong in un thread su Twitter alla fine di martedì. Per Grossi sul talk show attinente meridione, Europa ed Italia “A tutto Tondo” in onda su Adfnews.it il Bitcoin presenta glo stessi possessori ed i vizi di forma della finanza tradizionale: eludere l’economia reale.

Il disegno di legge NOPEC potrebbe inviare i prezzi del petrolio a $ 300

Per decenni, il Congresso ha preso in considerazione diverse forme di legislazione “NOPEC” progettate per aprire la strada a cause contro l’OPEC.
La scorsa settimana, la commissione giudiziaria del Senato degli Stati Uniti ha approvato il disegno di legge NOPEC, portando a un respingimento sia all’interno che all’esterno degli Stati Uniti
I ministri dell’energia più influenti dell’OPEC hanno avvertito che il disegno di legge potrebbe far salire i prezzi del petrolio del 200 o addirittura del 300 per cento.

Se gli Stati Uniti approvassero il disegno di legge NOPEC, un disegno di legge progettato per aprire la strada a cause contro i membri dell’OPEC per manipolazione del mercato, il mercato petrolifero potrebbe affrontare ancora più caos. Questo e’ correlato agli aumenti monstre in occidente, per benzina, elettricita’, che vedono l’Italia annaspare tra nuovi aumenti dei carburanti rispetto al recente passato che si vide il diesel con una cesura da 2,40 a 1,70€ il litro. Oggi nuovamente spiccano 1,80 ed anche 2€ il litro gli idrocarburi. In perfetta assonanza con l’economia di guerra tacita che avvolge l’Italia capofila nello scontro antirusso su suolo ucraino.

0 Comments
Share Post