Search:

Social di Trump si accorda con Rumble

Dic 09 2021

Social di Trump si accorda con Rumble

image_pdfimage_print

La nuova piattaforma di social media di Trump firma un accordo con Rumble. Il CEO della società madre di Rumble ha annunciato che hanno stipulato un accordo di distribuzione con Rumble.

Truth Social utilizzerà l’infrastruttura, la tecnologia e la capacità di distribuzione cloud di Rumble. L’antidoto ai pregiudizi dei media si profila essere secondo molti entusiastici commentatori, la nuova piattaforma di social media di Trump che stringe un accordo con Rumble.

The Post Millennial:
Howard Lutnick, l’amministratore delegato della società madre di Rumble, Cantor Fitzgerald, ha annunciato lunedì che hanno elaborato un accordo di distribuzione con la piattaforma di social media “TRUTH” dell’ex presidente Donald Trump.

“La verità e il 45° presidente useranno l’infrastruttura, la tecnologia e le capacità di distribuzione cloud di Rumble. Quindi saranno un fornitore di servizi, un fornitore di servizi tecnici per la verità sociale del presidente”, ha detto Lutnick all’intervistatore John Bachman nel suo show “John Bachman Now”.

Rumble, una piattaforma video basata sulla libertà di parola, opera in modo simile ad altri servizi di streaming come YouTube, ma si concentra sulla neutralità e si rifiuta di censurare i suoi utenti come hanno fatto altre aziende big-tech.

In diretta concorrenza con YouTube, Rumble è cresciuto rapidamente, raggiungendo una quota di mercato del 15 per cento tra gli utenti statunitensi l’anno scorso, secondo Newsmax.

Intanto impazza la censura per coloro che utilizzano o criticano l’ecosistema “Covid” all’interno del trittico Facebook-Twitter-Youtube, di fatto posseduti ergo controllarti dai fondi di investimento Vanguard e Blackrock in capo alle famiglie Rothschild e Rockfeller che con cio’ possiedono Microsoft e Pfiser.

Trump si presenta oggi in una veste di imprenditore decentralizzato che pugna nello stesso campo delle multinazionali centralizzate con Vanguard e Blackrock.

Frattanto il colosso immobiliare cinese Evergrande, appendice sempre della dicotomia Blackrock-Vanguard, ha perso nella medesima seduta venti punti e si trova con un ammanco di almeno trecento miliardi. Il che molti lo affibbiano in modo indiretto alla fazioni militari ufficiosamente schierate con l’ex presidente Usa. L’agone mondiale intanto, si gioca sulle procedure di sostegno monetario al fondo d’investimento american-cinese, cioe’ il popolo sottoforma di debito pubblico, inflazione ed aggravio di imposta, oppure le aristocrazie finanziarie annesse ai Rotschild e Rockfeller che posseggono tale fondo immobiliare: nella fattispecie Warburg Morgan Elkann medesimo ed affini.(cravatte artigianali con nodo fisso e chiusura a gancio nello shop di francescopaolotondo.com https://www.francescopaolotondo.com/categoria-prodotto/cravatte/

In Italia tra aumento dei prezzi di energia, benzina, alimenti, gabelle, si configura l’inflazione galoppante con salari e pensioni bloccati agli indici inflazionistici del 1995. Le insegne pubblicitarie sui cartelloni urbani decrescono in modo esponenziale; Napoli minaccia guerra civile in caso di abrogazione al reddito di cittadinanza e la crisi del commercio materiale e’ enfatizzata dal mercato virtuale detenuto da fondi e banche commerciali con sedi fiscali in paesi dalla bassa tassazione.

0 Comments
Share Post
No Comments

Post a Comment